I nostri filtri

La nostra linea

Ogni filtro Water-to-Go ha una vita utile pari a 200 litri o 3 mesi.

I filtri vengono prodotti da un materiale non intrecciato conosciuto anche come membrana a strati caricata. Sviluppati su espressa richiesta della NASA e costruiti utilizzando la nanotecnologia, i nostri incredibili filtri brevettati sono composti da polvere di Allumina Nano, 33% di carbone ed altre sostanze filtranti. L’Alluminia Nano, quando bagnato, emette una carica positiva e attrae i contaminanti con carica negativa di protozoi, batteri e virus. Questo rivoluzionario processo renderà ogni goccia della tua acqua sicura e dissetante. Finalmente un filtro che fa quello per cui è nato!

Ecco una selezione dei contaminanti testati:

Metalli e sostanze chimiche

Cloro, Fluoruro di Cromo, Mercurio, Nickel, Rame, Piombo, Ferro, Oro, Argento, Alluminio, Composti organici volatili incluso Formaldeide * * In alcune aree del mondo è possibile trovare anche Arsenico naturale (i filtri Water-to-Go non filtrano questo componente chimico al 99,9%).

Virus

Norwalk, Epatite A, Virus Tota, Adenovirus, Enterovirus, Reovirus

Batteri

Batteri coliformi, Escherichia coli, Colera, Tifo, Dissenteria batterica, Botulismo, Polio, Virus Botulismo, infezioni da Vibrio, infezione da Campylobacter, Leptospirosi – Malattia di Weil, Legionella (Infezioni scatenate da batteri Legionella e Febbre di Pontiac)

Oocisti - Protozoi

Giardia lamblia

Parassiti e Patogeni trasmessi via acqua

La lista riportata è una lista riassuntiva contenente alcune tra le infezioni più riconosciute e comuni. Fasciolopsiasi, Teniasi (infezione causa dai cestodi della famiglia Taenia), Echinococcosi, Ascariasi, Coenurosi, Schistosomiasi, Cryptosporidium, Tripanosomiasi africana (o Malattia del sonno), Ossiuri, Verme di Guinea (o dracunculiasi), infezioni da parassiti quali Hookworm, Roundworm, Pinworm, Onchiocerca (responsabile della oncocercosi), Fasciola Hepatica o Liver fluke (responsabile della fascioliasi).

I filtri Water-to-Go hanno il preciso scopo di eliminare possibili contaminazioni presenti nell’acqua. Al fine di un corretto utilizzo, è consigliato non usarli con additivi quali polveri isotoniche, liquori, succhi etc. L’utilizzo dei filtri Water-to-Go è sconsigliato per il filtraggio di urina allo scopo di abbeveraggio.

Ricorda che la maggior parte delle infezioni trasversali è causata da una scarsa igiene personale. Non dimenticare mai di lavarti le mani.